info@villamerlata.com / +39 339 4182233

Festa di Sant’Oronzo, confermate le due tradizionali fiere

Il sindaco di Ostuni ha autorizzato lo svolgimento di entrambe le tradizionali fiere che si tengono in occasione dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono.
Con l’ordinanza n. 120 sottoscritta il 6 agosto scorso, il sindaco di Ostuni Guglielmo Cavallo ha autorizzato il regolare svolgimento delle due tradizionali fiere che ogni anno vengono allestite presso il Foro Boario e l’area mercatale in occasione dei festeggiamenti in onore di Sant’Oronzo.
Dopo l’annullamento della processione e della plurisecolare cavalcata, in linea con le disposizioni anti-contagio dettate dalle normative nazionali e regionali, il sindaco di Ostuni dà il via libera alla fiera per il commercio di ferramenta, attrezzature agricole, altri prodotti per l’agricoltura e zootecnia, animali vivi di piccola taglia in via Peppino Orlando, nelle immediate vicinanze del Foro Boario, che si terrà dalle ore 7.30 alle ore 14 nella giornata del 25 agosto. Qui saranno allestiti 29 posteggi, come da richieste fatte pervenire dagli operatori commercianti interessati. L’indomani, il 26 agosto, si svolgerà come di consueto nell’area mercatale di viale degli Emigranti, attuale sede del mercato settimanale del sabato, la classica fiera che quest’anno conterà 205 posteggi in totale.
Il sindaco Cavallo raccomanda ad ambulanti e utenti il rigoroso rispetto delle disposizioni relative al divieto di assembramento nei luoghi pubblici, nonché il rispetto delle disposizioni generali e settoriali atte a contribuire alla salvaguardia della salute pubblica. Per evitare il rischio di assembramenti infine, l’ordinanza vieta l’allestimento delle bancarelle lungo corso Mazzini, viale Oronzo Quaranta,  via Pisanelli, corso Maggiore Ayroldi, via Martiri di Kindu, largo Bianchieri e Piazza Italia per il commercio di articoli di abbigliamento, merci varie e dolciumi.

 

Notizia presa da Ostuninews.ittext

Related articles

La Donna di Ostuni, l’eterna Madre Terra

Parco di Santa Maria di Agnano, luogo naturalistico e archeologico, apre un foro da cui guardare il passato. Le prime tracce di popolamento umano nel […]

Learn More

Scopri i segreti della pasta con l’aiuto di un’esperta nonna pugliese, chiunque visiti la Puglia porta con sè un pezzo della sua tradizione culinaria: la pasta fresca pugliese e, su tutte, le orecchiette

Cerchi un corso per imparare a preparare la pasta fresca pugliese durante la tua vacanza in Puglia? Allora abbiamo una bellissima esperienza didattica da consigliarti, […]

Learn More

Tredici Bandiere Blu per la Puglia: Ostuni conferma la 25esima!

La consegna a Roma, Ostuni conferma la 25esima Bandiera Blu. Ostuni si conferma bandiera blu per la 25esima volta, la consegna questa mattina a Roma. […]

Learn More
Chat!
Hello,
Can we help you?